Le PUTTANE di colore sembrano proprio essere nate per SCOPARE: questa TROIA NERA si mette a SPOMPINARE un CAZZONE e si fa venire tutta in faccia
Scaricare Video
17 visualizzazioni
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Le PUTTANE di colore sembrano proprio essere nate per SCOPARE: questa TROIA NERA si mette a SPOMPINARE un CAZZONE e si fa venire tutta in faccia

Per esperienza e dicerie, le nere sono sicuramente quelle che hanno una marcia in più, non per qualcosa, infatti, sono quelle che si prostituiscono più facilmente e con prezzi inferiori. Oltre al fatto di essere per costituzione perfette, queste troie di colore hanno una figa profonda che non soffre delle elevate dimensioni dei cazzi altrui, e soprattutto una bocca larga e con gola profonda, capace di accogliere qualunque cazzo, di qualsiasi colore e dimensione. Ad esempio abbiamo questa vacca di colore che sta ciucciando un bel cazzone nero come lei, dalla capocchia alle palle, non risparmiando veramente nulla. Diventa quasi un fatto di principio, che poi il cazzo non può rimanere al di fuori della bocca, ma deve entrarci tutto, quindi la concentrazione e la dedizione di queste troie di colore non ha eguali. Inoltre non sono passive come le troiette bianche, specie quelle dell’est, che sembra che per dartela ti facciano addirittura un favore. Queste nere invece sono fatte proprio per questo, e lo sanno, e fanno del loro meglio per continuare a fare ciò per cui sono state fatte. Tra una pompa ed una sega, anche il cazzone nero arriva al momento inesorabile di doversi svuotare le palle di sborra addosso alla troia di turno, e questa porcellina si inzuppa di sborra tutta la maglietta e la faccia, incapace di capire come fare a contenere questi litri di sborra calda bianca e filante che le arrivano fino in fondo alla gola. Deve essere davvero una gran bella soddisfazione sborrare in maniera così ingente, e vedere la propria zoccoletta, sotto i vostri occhi, che non sa più come mettere a nome la situazione che le sta sfuggendo di mano. Non capisco coloro che si lamentano delle prostitute nere: povere, devono pur portare i soldi a casa e sostenere le proprie famiglie, in qualche maniera.

Leggi commenti

Commenti

Embed