Epica scopata con la mia donna: non ho mai conosciuto nessuna che mi succhiasse la sborra con questa passione intensa
Scaricare Video
18 visualizzazioni
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Epica scopata con la mia donna: non ho mai conosciuto nessuna che mi succhiasse la sborra con questa passione intensa

Parto dicendo che non sono assolutamente il tipo che non ha fatto esperienze e non ha avuto donne in vita sua: quando ero più giovane, ero pieno di troiette che mi venivano dietro e ambivano ad essere sverginate dal sottoscritto, famoso per la mazza grossa che avevo nelle mutande. Una volta me ne trombai due nello stesso momento: bell’esperienza, ma non la rifarei, perchè bisogna dare troppe attenzioni a due puttanelle diverse, e quindi sono abituato e invogliato a fare ben altro che le orge. Adesso mi concentro solo su mia moglie, che ho sposato proprio perchè avevo in mente l’idea che lei fosse il meglio del meglio che c’è, quindi cercare altro altrove sarebbe stata solo una perdita di tempo. Il paradiso ce l’avevo già a portata di mano, e questo paradiso aveva nome e aspetto di mia moglie. Mi reputo molto fortunato, dunque, nel dire di non aver dovuto mai cornificare mia moglie, visto che la amo all’infinito e anche le scopate in sua compagnia sono una vera libidine. La mia zoccola mi succhia il cazzo con tanta passione, poi si fa cavalcare e sfondare la figa matura per bene, facendo in continuazione apprezzamenti sulla mia capocchia e sul mio bel cazzo grosso, non tanto lungo ma proprio grosso, che tanto le piace e la fa godere senza pari. Cambiamo anche qualche posizione, ogni tanto, ma l’importante è che lei mi succhi il cazzo per farmi sborrare: mi prende in bocca la cappella, mi sega e ci gioca con la lingua. Io davvero non riesco a resistere, le caccio fuori tanto di quello sperma che non avete idea, e lei in tutta risposta, si mette a leccarlo, ingoiarlo, ci gioca con la lingua e mi fa arrapare anche post orgasmo. Che donna eccezionale, dovreste invidiarmi tutti voi poveri segaioli.

Leggi commenti

Commenti

Embed